Autore: Francesca Fiorentino

Giornalista professionista, podcaster e voice talent, si laurea nel 2000 in Storia e Critica del Cinema con una tesi su Full Metal Jacket di Stanley Kubrick. Per 10 anni lavora in radio dove si occupa prevalentemente di spettacoli e cultura, prima di approdare al web, nel 2010, dove continua a scrivere e parlare di cinema e televisione per diverse testate e webradio. Dal 2018 produce e realizza podcast di approfondimento su cinema, serie TV, cultura e lifestyle, dedicandosi anche all'insegnamento del podcasting.

Kevin Barreca, nato il 3 dicembre del 2007 era il ragazzo ucciso da suo padre Giovanni Barreca in quello che è stato descritto come un omicidio motivato da un delirio religioso, assieme alla madre Antonella Salamone e al fratello minore Emanuel, di 5 anni. Era il secondo figlio della coppia di Altavilla Milicia, in provincia di Palermo. La sorella più grande, Miriam di 17 anni, è sopravvissuta alla furia omicida del genitore e dei due presunti complici, Sabrina Fina e Massimo Carandente, due fanatici religiosi che avrebbero convinto Giovanni Barreca a fare qualcosa per liberare la sua famiglia dai demoni.…

Continua a leggere

Non ha vinto il Festival di Sanremo 2024, ma Mahmood è riuscito lo stesso a imporsi perché la sua Tuta gold è uno dei brani più ascoltati, ma alcune parti del testo sono risultate criptiche. Ad esempio, il verso in cui sembra che parli di cileni ripieni di zucchero, in realtà si tratta di un semplice qui pro quo, dovuto alla pronuncia non limpida del cantante. La frase esatta del testo è “gilet ripieni di zucchero”. Solo che a un ascolto veloce può sembrare che dica “cileni”. Proprio come successo con Fiorella Mannoia e con quel verso di Mariposa che…

Continua a leggere

Un caso di peste bubbonica è stato segnalato in una città dell’Oregon, negli Stati Uniti. Il contagio per l’uomo è avvenuto da un contatto col suo gatto. Al momento è scongiurata qualsiasi ipotesi di epidemia, poiché tutti contatti stretti dell’uomo o che sono stati nelle prossimità del felino domestico, sono stati identificati e stanno già seguendo una terapia preventiva a base di antibiotici. Si tratta del primo caso in Oregon, ravvisato dal 2015 a oggi, ma non c’è alcun rischio per la popolazione. L’uomo, curato nelle fasi iniziali della malattia, non sarebbe in pericolo di vita. Tuttavia, come riportato dai…

Continua a leggere

Il significato di Pensiero stupendo, hit del 1978 di Patty Pravo si riferisce ad un rapporto sessuale a tre fra due donne e un uomo. Secondo un’altra teoria, però, la canzone, una delle più sensuali della cantante, potrebbe parlare anche di una fantasia lesbo da parte di una ragazza che mentre fa l’amore col compagno, immagina di essere sfiorata e toccata da un’altra donna. Scritta nel 1974 da Oscar Prudente, e successivamente rimaneggiata da Ivano Fossati, autore del testo, la canzone era in origine destinata a una cantante francese, Jeanne Mas. La quale però non soddisfò i discografici della RCA.…

Continua a leggere

Da qualche ora è diventato virale un video in cui sembrerebbe che Fiorella Mannoia bestemmi durante la sua esibizione nella prima serata del Festival di Sanremo 2024, ieri. La cantante romana ha presentato il brano Mariposa, una canzone manifesto dedicato a tutti gli archetipi femminili. Nel passaggio incriminato qualcuno avrebbe ascoltato nettamente un messaggio blasfemo da parte dell’interprete. Sentite anche voi quello che sento io? #SANREMO2024 pic.twitter.com/KwNPCOuKb8 — Darione (@dario_head) February 6, 2024 Il tam tam su X è stato immediato e anche un po’ immotivato. “Ma anche voi sentivate una bestemmia nella canzone di Fiorella Mannoia?”, ha scritto un utente,…

Continua a leggere

I Santi Francesi si chiamano così per ricordare il nome dei due componenti del duo, il cantante e chitarrista Alessandro De Santis e il tastierista, bassista e corista Mario Francese. Insomma, è una rivisitazione ironica dei loro cognomi. E dire che all’inizio il gruppo contava anche un terzo membro, Davide Bono. Il trio, che si chiamava The Jab, partecipò nel 2017 senza successo ad Amici, venendo eliminato prima della fase serale. Tre anni dopo, nel 2020, Bono lascia il gruppo. A quel punto De Santis e Francese, entrambi di Ivrea, in Piemonte, decidono di cambiare il loro nome d’arte in…

Continua a leggere

Vittorio Emanuele di Savoia, figlio dell’ultimo Re d’Italia Umberto II e Maria Josè, aveva tre sorelle, Maria Pia, Maria Gabriella e Maria Beatrice. Maria Pia, nata nel 1934, si è sposata due volte e ha avuto quattro figli, Maria Gabriella, nata nel 1940, ha sposato un imprenditore, da cui ha poi divorziato, e ha avuto una figlia. Maria Beatrice, nata nel 1943 è la ribelle di casa Savoia: una vita da tabloid, un matrimonio e tre figli, due dei quali morti. La sorella maggiore, Maria Pia di Savoia, Principessa di Borbone-Parma, nacque a Napoli il 24 settembre 1934. Fino al…

Continua a leggere

Due giovani ebrei ortodossi hanno sputato ieri contro un prete cristiano, l’abate Nikodemus Schnabel, che stava camminando vicino al Muro del Pianto, nella Città Vecchia a Gerusalemme. I ragazzi si sono avvicinati prima con fare minaccioso al sacerdote, accompagnato da un’amica giornalista che ha ripreso tutto con il cellulare. Poi hanno sputato in terra e rivolgendosi all’uomo hanno offeso la religione cristiana dicendo: “F***ing Yeshu”. Il prete di nazionalità tedesca non ha risposto alle provocazioni. Anzi, ha parlato con gli aggressori con tono calmo, specificando che non avevano alcun diritto di toccarlo. I due molestatori sono stati fermati dalla polizia.…

Continua a leggere

Il Volo torna a Sanremo dopo un terzo posto nel 2019 e la vittoria del 2015, con una canzone, Capolavoro che parla d’amore. E di quegli incontri fortunati che cambiano una vita. Una ballad romantica costruita su misura per il gruppo che è nato proprio al teatro Ariston, nel talent di Rai1, Ti lascio una canzone. Il trio, formato da Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone, non si nasconde dietro un dito e parla di pezzo “Travolgente ed emozionante”. Il protagonista di Capolavoro è un uomo che non riesce a trattenere la felicità che prova nei confronti della persona…

Continua a leggere

Franca Caffa 94 anni, attivista politica di sinistra, è nata a Genova in una famiglia operaia e nel 1954 si è trasferita a Milano, dove ancora oggi vive. Nel 1949 si iscrive al Partito Comunista e successivamente finisce in carcere per 13 giorni dopo le proteste contro la guerra in Vietnam. Ha un figlio, che le ha dato un nipote. Oggi Caffa è balzata agli onori della cronaca nei giorni scorsi per il suo botta e risposta con un carabiniere, durante una manifestazione a Milano per il Giorno della Memoria, lo scorso 27 gennaio. Dopo questo episodio è stata invitata…

Continua a leggere