Autore: Matteo Fantozzi

Nato a Roma nel 1986, Matteo Fantozzi è direttore editoriale di alcune testate giornalistiche che si occupano di sport, spettacolo e cinema tra cui JuveLive.it e CheMusica.it. Per anni redattore de IlSussidiario.net è autore di decine di saggi cinematografici come "Gabriele Muccino, il poeta dell'incomunicabilità" e "La bibbia di Scream". Autore di numerosi cortometraggi, tra cui "Perverso Stato Mentale", sta lavorando anche a diversi documentari. In passato ha collaborato come responsabile del backstage di corsi cinematografici tenuti da Sergio Rubini e Michele Placido.

Il termine confiscato deriva dal verbo transitivo confiscare e si riferisce ad un bene che è stato sequestrato dallo Stato o dalla legge, a titolo di sanzione penale. Nello specifico, i beni confiscati possono essere immobiliari (case, alberghi, terreni, ville ecc) oppure veicoli (auto, moto ecc) o ancora aziende e imprese (locali, bar, hotel, negozi, hotel). Spesso nelle cronache si è parlato di beni confiscati alla mafia o ad imprenditori. Con questo termine si fa riferimento a un istituto di diritto penale generale che consiste in quella misura che, quando applicata, porta all’esportazione a opera dello Stato delle cose mobili…

Continua a leggere

Ilary Blasi torna a parlare di Francesco Totti e lo fa sottolineando che l’ex calciatore avrebbe sperperato tre milioni di euro al casinò, in tre anni. Una delle tante rivelazioni venute fuori in sede giudiziaria, e in occasione del divorzio tra la conduttrice e l’ex capitano della Roma. Non è mancata la risposta da parte dell’ex marito della conduttrice. L’accusa di aver bruciato soldi al tavolo verde arriva dai legali della showgirl che, come si legge sul Corriere della Sera, sottolineano: “Con profonda amarezza e preoccupazione la signora Blasi ha appreso che il marito, padre dei suoi figli, in media…

Continua a leggere

Le foto di Totò che sono in possesso della polizia raffigurano l’artista nei suoi tre film precedenti e cioè I due colonnelli, Totò Diabolicus e Totòtruffa ’62. Il film fu attribuito a Ottavio Alessi anche se in realtà fu diretto da Paolo Heusch. Questo avvenne perché la carta stampata aveva parlato delle frequentazioni omosessuali di quest’ultimo e la produzione gli aveva impedito di firmare il film con il suo nome. Naturalmente il film è una parodia del film Che fine ha fatto Baby Jane?

Continua a leggere

Manca ormai poco all’uscita di Supersex su Netflix, la serie con Alessandro Borghi su Rocco Siffredi che sarà lanciata il prossimo 6 marzo e l’attore ha parlato delle scene di nudo integrale che ha interpretato e del possibile confronto con l’attore star del cinema per adulti. Borghi ha parlato a Vanity Fair della serie e ha specificato: “Mi sono sempre sentito a mio agio durante le riprese, il confronto con Rocco ci sarà, a qualcuno farà ridere e a qualcuno riderà. È una delle prime cose che avevo messo in conto. Sono serenissimo. Nudo frontale? Ci siamo chiesti se fosse…

Continua a leggere

Ilary Blasi avrebbe guadagnato,, con il documentario Unica, distribuito su Netflix, circa 700mila euro, secondo Il Corriere della Sera. La cifra è stata divulgata in un articolo sul divorzio tra Blasi e il suo ex marito, Francesco Totti. Sempre il Corriere, in merito al patrimonio di Ilary Blasi, spiega che la conduttrice sarebbe più ricca dell’ex marito. Gli avvocati di Totti infatti, ipotizzano che oltre al compenso per il documentario Netflix, Blasi avrebbe molte società, tra cui la Number 5 srl, che è intestata a suo padre, Roberto Blasi, e che sarebbe “molto florida”. Ipotesi, che se dimostrate, puntano a…

Continua a leggere

Sinossi di Suspiria Protagonista della trama di Suspiria è una giovane americana, Susy Benner, che si trasferisce in Germania studiare danza. La notte del suo arrivo, all’Accademia di Friburgo, assiste ad un episodio molto strano: una ragazza, Pat Hingle, esce dalla porta della scuola, urlando qualcosa di incomprensibile, e poi fugge sotto una pioggia incessante. Verrà uccisa poche ore dopo, in circostanze spaventose. Cast di Suspiria Regista: Dario Argento Cast: Jessica Harper, Stefania Casini, Flavio Bucci, Miguel Bosè, Alida Valli, Joan Bennett, Barbara Magnolfi, Susanna Javicoli, Eva Axen, Renato Scarpa, Renato Zamengo, Franca Scagnetti, Jacopo Mariani, Udo Kier, Rudolf Schundler,…

Continua a leggere

In più occasioni Lorella Cuccarini ha parlato della malattia che l’ha colpita nel 2002, nello specifico un sospetto tumore alla alla tiroide, spiegando che riuscì a riprendersi grazie a cure mirate e ad un’alimentazione bilanciata. “Dimagrivo ogni giorno di più. Ero nervosa e inquieta, ma pensavo fosse un problema di stress” – raccontò Cuccarini in merito ai primi sintomi della malattia – “L’endocrinologo mi disse “Ha un nodulo alla tiroide. Lo spessore è già di alcuni centimetri: deve sottoporsi ad altri accertamenti. Con urgenza”. La ballerina e showgirl è stata poi sottoposta all’asportazione della ghiandola e per giorni ha avuto…

Continua a leggere

Mahmood è tornato al Festival di Sanremo 2024, presentando stavolta la canzone Tuta Gold che ha suscitato grande curiosità anche per la frase che recita: “Cinque cellulari nella tuta gold, baby, non richiamerò” Il cantante ha spiegato che lui effettivamente possedeva cinque telefoni, perché ognuno aveva una funzione differente. L’artista ha specificato: “Avevano tutti una funzione diversa: amici, lavoro, video, foto. Ora ne ho solo due, uno dei quali è mezzo rotto”. In conferenza stampa il giovane cantante ha spiegato anche quando ha scritto il testo: “C’è anche un po’ di famiglia dentro e di questo ne sono molto orgoglioso.…

Continua a leggere

Si è parlato molto delle scarpe indossate da John Travolta al Festival di Sanremo 2024: l’attore aveva ai piedi delle U-Power Urban bianche che sono state inquadrate dalle telecamere ed è per questo motivo che è in corso un dibattito mediatico piuttosto acceso in merito ad un possibile caso di pubblicità occulta. Come scrive la Stampa, in una nota ufficiale l’azienda, specializzata in calzature antinfortunistiche e da lavoro, ha tenuto a specificare: “Con riferimento alla partecipazione di John Travolta a Sanremo U-Power precisa che l’attore è testimonial dell’azienda dall’estate del 2023. La partecipazione è frutto di un accordo tra la…

Continua a leggere

Qualche tempo fa Russell Crowe ha postato su X una foto di quando era molto piccolo e aveva poco più di un anno e mezzo: sguardo fiero e guanciotte per l’attore neozelandese che nel corso degli anni è diventato protagonista di numerosissime pellicole,tra cui Il Gladiatore, di Ridley Scott. A commento alla foto l’artista scrive: “Ragazzo, non hai proprio idea della vita che ti aspetta”. Russell fa riferimento ovviamente a un percorso pieno di emozioni che l’ha portato a recitare in tantissimi film di successo. Stasera poi Crowe sarà l’ospite d’eccezione per la terza serata del Festival di Sanremo 2024…

Continua a leggere