Autore: Redazione

Il noir di Andrea Di Stefano, l’Ultima notte di Amore vede come protagonista Pierfrancesco Favino nei panni di Franco Amore, un poliziotto nella sua ultima giornata di lavoro prima della pensione. Il film finisce con il discorso di pensionamento di Amore dalla radio della polizia. L’inquadratura è molto stretta su Favino, ma da lontano si possono vedere figure e ombre che si avvicinano alla macchina. Amore verrà quindi arrestato per ciò che ha fatto nella sua ultima notte di lavoro. Il personaggio interpretato da Pierfrancesco Favino, si è ritrovato in un giro di traffico di diamanti organizzato dalla mafia cinese…

Continua a leggere

Serena Grandi ha fatto il suo esordio nel cinema proprio negli anni ’80, diventando in breve tempo uno dei sex symbol più desiderati dagli italiani. L’attrice nata a Bologna nel 1956 a quei tempi era celebre soprattutto per il suo seno prorompente, e in generale per le sue curve che le permisero di conquistare il ruolo di protagonista nel film Miranda, di Tinto Brass. Le sue misure erano di circa 100 – 60 – 100 – e con la sua faccia da cinema furono il suo lasciapassare per il successo. Nelle foto qui sotto, vediamo com’era negli anni ’80. Negli…

Continua a leggere

Lino Guanciale è conosciuto per i ruoli soprannaturali in La porta rossa e Il commissario Ricciardi. Ma lui, nella realtà, crede ai fantasmi? L’attore ha risposto di no, ma in diverse interviste si è detto affascinato dal tema. In un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, ad esempio, Guanciale ha spiegato: “No, non ci credo. Ma sono molto curioso, e come tutte le persone razionali sono affascinato dal tema. Domandarsi cosa ci sia dopo la morte significa anche chiedersi cosa ci facciamo qui. Sono aperto a ogni possibilità, quindi drizzo le antenne e studio” In un’intervista a Donna Moderna invece, a…

Continua a leggere

Un fan di Star Wars ha deciso di rimettere mano alla serie Obi-Wan Kenobi tagliandola e rimontandola fino a trasformarla in un film di due ore – che potete vedere a questo link – per correggere i difetti dello show Disney+ risolvendo gli imbarazzanti problemi di ritmo e tagliando i dialoghi ridicoli. Alla sua uscita, la serie interpretata da Ewan McGregor che in origine, era stata concepita come un film per poi virare su una forma seriale ha ricevuto un’accoglienza controversa. Kai Patterson, regista e appaassionato fan di Star Wars è uno di coloro che non hanno apprezzato la forma…

Continua a leggere

Subito dopo l’arresto di Matteo Messina Denaro, I carabinieri del Ros hanno effettuato un sopralluogo nel primo covo utilizzato dal boss mafioso a Campobello di Mazara. Al suo interno è stato rinvenuto un quadro a colori che ritrae la figura di Joker interpretato da Joaquin Phoenix nel film di Todd Phillips. Nello stesso covo Sui muri del primo covo dell’ex super latitante Matteo Messina Denaro, i Carabinieri del Ros hanno trovato anche poster del Padrino e di Joker. #messinadenaro#notizie #news #breakingnews #cronaca #politica #eventi #sport #moda Legg pic.twitter.com/Y2g3euiXY5 — La Milano (@milanomagazine) January 20, 2023 Le immagini che circolano su…

Continua a leggere

La madre di Alessandro Borghese è l’attrice Barbara Bouchet, di origine tedesca, naturalizzata italiana, bellissima e molto famosa in Italia, soprattutto tra gli anni ’70 e ’80 per la sua partecipazione a tante commedie all’italiana o commedie sexy. Nata nel 1943, Barbara Bouchet, ha iniziato in film di culto come poliziotteschi e gialli all’italiana – su tutti, ricordiamo Non si sevizia un paperino di Lucio Fulci, Milano Calibro 9 – e commedie sexy come Spaghetti a mezzanotte, L’anatra all’arancia, 40 gradi all’ombra del lenzuolo. L’abbiamo vista in film internazionali come James Bond 007 – Casino Royale (del 1967), più recentemente…

Continua a leggere